Pensiero

Pensiero

by denis
La medicina delle prove di efficacia, nota anche come medicina basata sulle evidenze (EBM, Evidence-based medicine), è un metodo clinico ideato per il trasferimento delle conoscenze derivanti dalle ricerche scientifiche alla cura dei singoli pazienti.
Quante persone lamentano disturbi quali: gonfiore dopo i pasti; digestione lenta; transito intestinale irregolare; stanchezza durante la giornata o debolezza; l’impressione di vedersi gonfi e pensare di avere ritenzione idrica.
Non parliamo poi del colesterolo alto, la pressione sanguigna o l’elevato livello di zuccheri nel sangue, un senso d’ansia e…ce ne sono molti.
Il nostro organismo è una macchina molto complessa ma perfetta nel suo funzionamento. Come ogni macchina per funzionare bene necessita di essere usata nel modo migliore e che gli vengano fornite le materie prime per funzionare in quel modo perfetto di cui è capace.
Cosa possiamo fare per sapere se forniamo al nostro organismo tutto ciò di cui ha bisogno, se glielo forniamo in maniera appropriata e sopratutto se utilizziamo in armonia corpo e mente.
Innanzitutto tramite un esame diagnostico specifico (PPG Stress Flow) andremo a valutare lo stato del Sistema Nervoso Autonomo valuteremo inoltre lo stato della circolazione sanguigna e, fondamentale, la nostra capacità di reagire a situazioni che generano stress.
Il secondo passo sarà costituito da un’approfondita analisi molecolare della Composizione Corporea (BIA-ACC); questa evidenzierà tutte le carenze e le eccedenze presenti al momento nell’organismo.
roberto-barani-filosofia
Potremo così, tramite un’alimentazione mirata ripristinare i livelli ottimali di tutto quello che necessita al nostro organismo per funzionare al 100%.
Il terzo esame diagnostico (TomEEx) andrà a valutare e localizzare eventuali processi infiammatori in corso, il livello di stress ed il funzionamento delle ghiandole endocrine. L’analisi congiunta di questi tre esami fornirà allo specialista un quadro completo dell’individuo, consentendogli di attuare un ripristino completo delle funzionalità dell’organismo, come?
Non si può stabilire a priori, ciascun individuo è unico a sé e necessita di consigli alimentari solo per lui stesso, così pure dicasi, se necessaria, di una complementare attività fisica mirata e differenziata.
Il mio obiettivo è quello di far star bene le persone subito ed evitare in ogni modo ipotetici stati di malessere in futuro.
Usiamo i farmaci solo quando e se sono necessari, non a vita!
Pensiamo a noi stessi!
Top